Ristrutturazioni edilizie, aggiornamento su agevolazioni fiscali

L’agevolazione fiscale consiste in detrazioni dall’Irpef (Imposta sul reddito delle persone fisiche) o dall’Ires (Imposta sul reddito delle società) ed è concessa quando si eseguono interventi

  • di ristrutturazione edilizia e acquisto mobili ed elettrodomestici connesso alla ristrutturazione;
  • di riqualificazione energetica degli immobili;
  • miglioramento e adeguamento sismico.

Le detrazioni, da ripartire in dieci rate annuali di pari importo, sono riconosciute nelle
seguenti misure:

  • 50% per le ristrutturazioni edilizie e l'acquisto di mobili ed elettrodomestici;
  • 65% per miglioramento energetico;
  • 65% per miglioramento e adeguamento sismico.

Come avere diritto alla detrazione

I contribuenti devono eseguire i pagamenti mediante bonifici bancari o postali, con le medesime modalità già previste per i pagamenti dei lavori di ristrutturazione fiscalmente agevolati. Nei bonifici, pertanto, dovranno essere indicati:

  • la causale del versamento attualmente utilizzata dalle banche e da Poste Italiane SPA per i bonifici relativi ai lavori di ristrutturazione fiscalmente agevolati; - il codice fiscale del beneficiario della detrazione;
  • il numero di partita Iva ovvero il codice fiscale del soggetto a favore del quale il bonifico è effettuato.

 

Ristrutturazioni Edilizie

Agevolazioni fiscali

Orari Uffici:

Lunedi - Venerdi

09:00 - 12:30

14:00 - 16:00

info:  impremes@libero.it

tel 02.98119540

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
NEW IMPREMES SRL Via Dell'Industria 3 - 20070 CERRO AL LAMBRO (MI) C.F. / P.IVA 09945390962 R.E.A. 2123696